Palazzi aquilani: Palazzo Lely-Gualtieri

Costruito nel 1700 e situato nel quartiere di Santa Maria Paganica, tra Piazza Chiarino, Via Garibaldi, Via Pavesi e Piazza S. Maria Paganica, Palazzo Lely-Gualtieri è stato oggetto di un corposo intervento di restauro e consolidamento dopo il sisma del 2009.

L’edificio, catalogato quale “bene culturale con dichiarazione di interesse culturale“, è tornato all’antico splendore grazie al contributo di 7 milioni e mezzo di euro. I fondi che sono stati spesi tutti per la sua messa in sicurezza, visti i danni ingenti che presentava.

Palazzo Lely-Gualtieri è tornato ad essere fruibile nel 2014, e a fine 2015 sono stati portati a termine i lavori di restauro riguardanti le componenti artistiche , come le statue e gli affreschi.

Il cortile del palazzo ha già ospitato un evento di musica e danza e l’esposizione d’arte contemporanea e figurativa di Giancarlo Ciccozzi, in occasione della Perdonanza Celestiniana di quest’anno.

Di seguito alcune foto dello splendido palazzo e la sua posizione su Google Maps.

NOTA: attendere il caricamento delle immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *